Roma, affascinante e calda in questo periodo dell’anno, una delle capitali mondiali della storia e della cultura, ha accolto nel suo grembo il Sovrano Ordine di San Giovanni di Gerusalemme, Cavalieri di Malta OSJ per i festeggiamenti del Suo Santo Patrono San Giovanni Battista.

Venerdi 23 giugno i partecipanti si sono ritrovati presso la Hall dell’Hotel La Griffe Roma – MGallery by Sofitel dove si è tenuta una cena Cavalleresca alla quale hanno partecipato numerosi i Cavalieri e le Dame intervenuti in occasione della festività di San Giovanni.

Sabato 24 giugno “Veglia d’Armi” per i nuovi postulanti, presieduta da S.E. Balì di Gran Croce Ivanoe Giorgio Colombo Luogotenente O.S.J. Malta.

Ospite d’Onore S.A.R. Don Thorbjorn I° Paternò Castello d’Ajerbe d’Aragona di Carcaci d’Emanuel Gran Maestro e Principe Protettore dell’Ordine.

Presenti anche il Gran Priore d’Italia S.E. KGC Alberto Tumminelli, il Gran Priore del Benelux S.E. Il Marchese Ennio Senese D’Ares del Maestre, il Gran Priore della Croazia S.E. la Dama di Gran Croce Rita Panziera e il Principe Balì di Gran Croce Don Giovanni Guerrieri di Monfort, Governatore Emerito dell’Ordine Aragonese.

Nella Bellissima Chiesa di San Paolo dentro le Mura si è svolta la SS Messa e la cerimonia di benvenuto alle nuove Dame e Cavalieri, con la consegna delle insegne e dei diplomi.

A seguito nella sfarzosa cornice dei giardini e dei Saloni Imperiali dell’Hotel Quirinale, imbandierati con la bianca croce ottagona su sfondo rosso, S.A.R. il Principe Don Thorbjorn I° Paternò Castello d’Ajerbe d’Aragona di Carcaci d’Emanuel ha ricevuto gli ospiti per l’aperitivo e per la cena di Gala.

Grande la partecipazione di Cavalieri e Dame provenienti da ogni parte d’Italia e da paesi esteri.